Nelle crete senesi

Fine Febbraio 2020.

In Italia la preoccupazione comincia a dilagare, anche in Toscana si parla ovunque dell’epidemia.

Ricordo l’armonia e la maestosa quiete delle crete senesi.

E Niccolò che corre spensierato in un campo vicino ad Asciano. Decido di riprenderlo con il telefono. E’ l’ultimo giorno del nostro viaggio.

Questa è stata la nostra dimensione parallela, potrei dire…….una piccola evasione prima della sosta forzata.

Ed ora a Brescia, in un clima surreale, ripenso a quelle giornate……

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s